Vai ai contenuti

Menu principale:

dolomites

INTO THE WILD
 
A pochi chilometri da dove vivo ci sono  ancora vallate e montagne in cui è possibile avvertire, in certi momenti, la rara e preziosa sensazione di essere immersi nella “natura selvaggia” (wilderness). Il concetto di wilderness è alquanto dibattuto ed ha solo in parte a che fare con l’integrità naturalistica di alcune aree o con la loro elevata distanza geografica da zone antropizzate. Secondo la mia interpretazione va anche collegato alla particolare capacità che hanno alcuni luoghi, alcuni momenti, alcune scene di vita animale, di risvegliare in noi quell’antico e ancestrale legame con la natura più profonda che è parte integrante di noi, nonostante la cultura moderna faccia di tutto per allontanarci dalle nostre origini. Chi sa riconoscere e vivere a fondo quei momenti, difficilmente riesce in seguito a dimenticarli.
 
Close to my town there are still valleys and mountains where it is possible to feel the rare and precious sensation of wilderness. The concepts of wilderness and its implications on humans is much debated and it is only in part linked to the concepts of natural integrity of some places or to their geographic distance from anthropic areas. According to my interpretation it is also linked to the particular capability that have some places as far as some natural moments or some scenes of animal behaviour to awaken in us the ancestral bond with nature, which is still part of us despite the modern culture tends to bring us far from our origins. People who have the possibility and the capability to recognize and live in deep these moments can hardly forget them.
Copyright © 2010-2017 Bruno Boz
Torna ai contenuti | Torna al menu