Vai ai contenuti

Menu principale:

stories (IT) > >> precedenti

Fragile e schiva - Luglio 2013, Dolomiti Bellunesi
Alta meno di dieci centimetri, completamente verde in un sottobosco ricco di piante verdi, la Liparis loeselii subsp. nemoralis, una nuova sottospecie di orchidea descritta solo recentemente, mi appare così, fragile e schiva come nessun altro fiore. La osservo a lungo, mi assale il panico di calpestare qualcuno delle poche decine di esemplari oggi noti sul pianeta (!), non so come approcciarmi fotograficamente. Poi come spesso accade la luce penetra in quel fitto sottobosco e ritrovo il controllo e lo spunto per cogliere in uno scatto "l'essenza di questa pianta che si perde nel verde del sottobosco" come generosamente commentato dall'amico botanico che mi ha regalato questo prezioso incontro.

Copyright © 2010-2017 Bruno Boz
Torna ai contenuti | Torna al menu